70anni

Circolare n. 30 - 2014

Oggetto: Comunicazione Inps, insediamento Commissione di Certificazione, comunicazione Agenzia delle Entrate, Informative CNDCEC, Convenzione NTV-ITALO e programmazione attività formativa.

                                                                                                       A Tutti gli Iscritti                                                                                                        Loro Sedi

Prot. n° 938 /14

Per Vs opportuna conoscenza ci pregiamo comunicare quanto segue:

1) Riunione Inps 8 ottobre 2014- argomenti trattati.

Il giorno 8 ottobre u.s si è tenuto un incontro con i rappresentanti degli Ordini, le varie associazioni e la Direzione Inps Provinciale di Pisa.

Nel corso della riunione tra l’altro abbiamo evidenziato la difficoltà di comunicazione con la sede , soprattutto per quanto attiene alle comunicazioni telefoniche.

Nel corso dell’incontro è stato comunque ribadito che il sistema di comunicazione telefonica è garantito con un collegamento con il Centralino Unico Multimediale, che ha valenza nazionale e che restano in ogni caso a disposizione, perché raggiungibili dall’esterno, i numeri di telefono dei Responsabili delle unità organizzative, a cui è possibile rivolgersi, in ultima istanza, per motivazioni urgenti e/o per rappresentare particolari disfunzioni.

Al fine di operare una razionalizzazione dei canali telematici di comunicazione  (caselle di posta istituzionali dedicate, comunicazione bidirezionale del cassetto previdenziale etc.) la Direzione provinciale ha invitato ad utilizzare un unico canale di comunicazione, diversificato a secondo della tipologia di contribuenti, in modo che possa essere migliorato il presidio dello stesso ed assicurata una risposta in tempi più rapidi.

Sono stati individuati gli strumenti da  utilizzare in via esclusiva, a  secondo della categoria di utenza:

   • Per le aziende con dipendenti deve essere utilizzata la Comunicazione Bidirezionale       del     Cassetto Previdenziale. In proposito è necessario, per agevolare la rapidità di presa in carico e di lavorazione,   individuare correttamente l’oggetto della richiesta. Per le richieste, presentate a mezzo comunicazione bidirezionale, la sede si è impegnata a dare una risposta in media  entro 3 gg lavorativi (salvo eccezioni sulla base della complessità del problema rappresentato, che comunque verrà segnalato). • Per le altre tipologie di contribuenti (autonomi – gestione separata - lavoratori domestici etc..) rimane al momento valido il flusso alle caselle istituzionali .

Anche in questo caso la sede si è impegnata a fornire adeguata risposta in media entro 5 gg lavorativi (salvo eccezioni per palese complessità che saranno opportunamente segnalati).

Al fine di offrire un servizio più adeguato ai professionisti, è stato istituito uno sportello dedicato su appuntamento (servizio di front office fisico) a cui è possibile accedere con prenotazione on line.

Più precisamente la prenotazione può essere richiesta come specificato di seguito a seconda della tipologia del contribuente:

• Per le Aziende con dipendenti attraverso l’utilizzo del Cassetto Bidirezionale con prenotazione on-line dal sito dell’Istituto nei servizi dedicati alle aziende e consulenti. • Per le altre tipologie di contribuenti (autonomi, gestione separata, lavoratori domestici etc.) tramite le summenzionate caselle di posta istituzionale individuate di volta in volta a seconda della tipologia di richiesta. E’ stato segnalato che queste ultime tipologie di contribuenti hanno la possibilità di prenotare gli appuntamenti con la sede “come cittadino”, direttamente tramite Contact Center  o accedendo al sito dell’Istituto. È necessario evitare però il più possibile richieste generiche che non consentono l’immediata individuazione della posizione interessata e del problema che necessita di intervento. Pertanto è opportuno indicare sempre l’oggetto specifico, la matricola aziendale o la partita iva e ogni altro riferimento/dato utile.

Infine è stata segnalata, anche a tutela degli studi professionali stessi, la necessità che i collaboratori che accedono agli appuntamenti siano provvisti di delega dello studio.

Nel corso della riunione è stato altresì convenuto di istituire incontri periodici, con cadenza tendenzialmente bimestrale, tra tutti i presenti per esaminare in maniera congiunta qualunque problematica insorta nel periodo e decidere interventi correttivi. A tal fine si invitano tutti gli Iscritti a comunicare all’ Ordine eventuali disagi o problematiche riscontrati, affinchè possano essere affrontati durante gli incontri periodici.

2) Commissione di certificazione.

Il 13 ottobre 2014 si è insediata la Commissione di Certificazione presso la Direzione Provinciale del Lavoro di Pisa nella quale è presente anche il nostro Ordine che è rappresentato dai Colleghi Lisa Di Sacco, Antonio Sani oltre che dal Presidente.

3) Agenzie delle Entrate – Direzione Regionale della Toscana – Istruzioni e adempimenti a carico dei professionisti per la richiesta dell’abilitazione al rilascio del visto di conformità.

La Direzione Regionale della Toscana dell’Agenzia delle Entrate ha predisposto e condiviso con gli Ordini dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili della Toscana un vademecum contenente tutte le informazioni utili, sia per l’iscrizione nell’Elenco informatizzato dei professionisti abilitati, sia  per il rilascio del visto di conformità, sia per il mantenimento dell’iscrizione nello stesso. Ritenendo di fare cosa utile alleghiamo il suddetto documento.

4) Informativa CNDCEC – Principi di attestazione dei piani di risanamento.

Il Consiglio Nazionale ha approvato i “Principi di attestazione dei piani di risanamento”, predisposti da un gruppo di lavoro composto, tra gli altri, dall’Istituto di Ricerca dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili (IRDEC) e dall’Accademia italiana di economia aziendale (AIDEA). Nel documento, che ci pregiamo allegare, sono formulati principi e soprattutto proposti modelli comportamentali condivisi accettati in merito alle attività che devono essere svolte dall’Attestatore.

5) Informativa del CNDCEC – Fatturazione elettronica P.A..

Il CNDCEC  ha ritenuto opportuno provvedere alla redazione e trasmissione a tutti gli Ordini di uno schema sintetico delle principali novità introdotte in materia di fatturazione elettronica P.A.(art. 1, commi 209-2014 della legge 24 dicembre 2007, n.244).

 Alleghiamo informativa pervenuta.

6) Convenzione “NTV-ITALO”- Offerta riservata ai Dottori Commercialisti.

L’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Prato ha sottoscritto la convenzione “NTV-ITALO” che prevede la promozione sull’acquisto direttamente sul sito www.italotreno.it.  Tale convenzione è stata estesa a tutti i Dottori Commercialisti della Toscana e divulgata dalla Conferenza Regionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili. Alleghiamo la promozione pervenuta.

7) Programmazione Map ottobre 2014.

La settima diretta Map  dal titolo “Fisco e immobili” sarà trasmessa giovedì 23 ottobre 2014 alle ore 15.00 presso la sede dell'Ordine.

Indichiamo di seguito  le date individuate per la trasmissione delle relative differite:

• Martedì 28 ottobre 2014 alle ore 9,30  –   presso la sede dell’Ordine • Giovedì 30 ottobre 2014 alle ore 15,30 -  presso la sede della Team Duemila Srl a Santa Croce Sull'Arno (PI) in Via Fabrizio De Andrè n°6;

 L’evento vale ai fini della formazione professionale continua permettendo di acquisire n°3 crediti formativi professionali. Per motivi organizzativi chi fosse interessato all'evento è pregato di effettuare la prenotazione tramite il Portale della Formazione Professionale Continua Unificata.

 Rimettiamo in allegato il programma.

8) Convegno “Le attestazioni del professionista nelle procedure di composizione della crisi” – 24 ottobre 2014- Riapertura delle prenotazioni.

In riferimento al convegno organizzato dalla Commissione Regionale sulle Procedure Concorsuali in collaborazione con il nostro Ordine, gli Ordini dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Livorno, Lucca, Massa Carrara in programma per venerdì 24 ottobre p.v sul tema.

“Le attestazioni del professionista nelle procedure di composizione della crisi”

che si terrà a Viareggio (LU) presso il Centro Congressi Principe di Piemonte a partire dalle ore14.00 , Vi comunichiamo che in considerazione delle numerose richieste di partecipazione  è stato ampliato il numero dei posti disponibili. Chi fosse interessato può quindi procedere alla prenotazione utilizzando il link sottoriportato:

http://portale.fpcu.it/Eventi/SchedaEvento.aspx?idevento=36781

La partecipazione all’evento è gratuita  e vale ai fini della formazione professionale continua  permettendo di acquisire n° 4 crediti formativi. Per maggiori informazioni alleghiamo il relativo programma.

9) Convegno “Crisi d’Impresa: procedura in continuità e sostegno bancario”   - 22 ottobre 2014.

La Banca Nazionale del Lavoro insieme all’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Livorno ha organizzato per il prossimo 22 ottobre 2014 il convegno sul tema:

“Crisi d’Impresa: procedura in continuità e sostegno bancario”

che si terrà a Livorno presso la Camera di Commercio in Piazza del Municipio n° 48.

L’evento è stato accreditato dall’Ordine di Livorno e vale quindi ai fini della formazione professionale continua permettendo di acquisire n° 3 crediti formativi professionali. Per maggiori dettagli alleghiamo il programma.

10) Eventi Unoformat – 3 novembre 2014 e 26 novembre 2014.

Unoformat ha organizzato per il prossimo mese di novembre un incontro di aggiornamento ed un convegno che si terranno a Pisa presso l’Hotel Galilei in via Darsena 1. La partecipazione ad entrambi gli eventi è completamente gratuita, ma è necessario effettuare la prenotazione on line sul sito www.unoformat.it.

- Il primo dal titolo “ La Gestione Studio e adempimenti antiriciclaggio verso la IV Direttiva CEE. Vecchie e nuove criticità” si terrà il 3 novembre 2014 alle ore 8.30. La partecipazione all’evento vale ai fini della formazione professionale continua permettendo di acquisire n° 4 crediti professionali di cui n° 3 sulle materie obbligatorie - Il secondo dal titolo “ La riforma del lavoro 2014 e le misure di sostegno al reddito. Soci, amministratori e dirigenti. Il rapporto di lavoro in azienda” si terrà il 26 novembre 2014 alle ore 14.30. La partecipazione all’evento vale ai fini della formazione professionale continua permettendo di acquisire n° 4 crediti formativi professionali.

11) World Congress of Accountants 2014 – 10-11-12-13/11/2014.

Si ricorda che dal 10 al 13 novembre 2014, presso l’Auditorium Parco della Musica a Roma, si terrà il “World Congress of Accountants 2014”. Verrà trattato il tema “Vision 2020: learnig from past, Building the Future”. Il Congresso rappresenta un’occasione unica di confronto sui principali temi della professione e dell’economia e ospiterà, in qualità di relatori, alcune delle massime autorità politico-istituzionali di vari Paesi ed esperti componenti di importanti organizzazioni internazionali.

Sul sito www.wcoa2014rome.com sono disponibili tutte le informazioni inerenti il Congresso. La partecipazione al Congresso vale ai fini della formazione professionale continua. Per maggiori dettagli alleghiamo programma.

 Con l’occasione ci è gradito porgere i più cordiali saluti.

         Il Presidente                                                                            Il Segretario

        Dott. Maurizio MASINI                                                         Dott.ssa Elena CAMBI

 

Contatti

ODCEC Pisa

Piazza Vittorio Emanuele II, 2

56125 Pisa (PI)

Tel 050 503318

Fax 050 49467

segreteria@odcecpisa.it

ordinecommercialisti@pec.odcecpisa.it