70anni

Circolare n° 12 - 2018

Oggetto: Istituzione Portale Lavoro – Obbligo comunicazione telematica ai sensi art. 1, comma 1, L. n. 12/1979, Richiesta autocertificazioni da presentare entro il 28 febbraio 2018, Istituzione Portale Lavoro – Obbligo comunicazione telematica ai sensi art. 1, comma 1, L. n12/1979, Programmazione Attività Formativa Professionale e documentazione Convegno del 22 Febbraio 2018.

 

A Tutti gli Iscritti

Loro Sedi

 

Prot. n° 611/18

 

Per Vostra opportuna conoscenza ci pregiamo segnalare quanto segue:

 

1) Istituzione Portale Lavoro – Obbligo comunicazione telematica ai sensi art. 1, comma 1, L. n12/1979.

Ricordiamo che gli Iscritti nell’Albo dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili possono svolgere tutti gli adempimenti in materia di lavoro, previdenza ed assistenza sociale dei lavoratori dipendenti, effettuando la preventiva comunicazione agli Ispettorati del Lavoro competenti per territorio, ai sensi dell’art. 1, L.12/1979.

A partire dal 1 marzo 2018, la comunicazione di inizio attività non potrà più avvenire tramite le tradizionali modalità cartacee ma verrà gestita esclusivamente in via telematica, attraverso la compilazione e l’invio della modulistica informatizzata, che sarà resa disponibile sul portale dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro, all’indirizzo www.ispettorato.gov.it.

L’utilizzo del Portale e delle modalità telematiche ivi previste rappresenta un obbligo soltanto per i nuovi professionisti che si accingono a fare la comunicazione per la prima volta, intendendo esercitare le attività giuslavoristiche dal 1° marzo in poi.

Al contempo il Consiglio Nazionale ha rappresentato l’esigenza di procedere all’adempimento telematico anche per coloro che già esercitano tali attività, avendo già inviato in passato il modello cartaceo. Infatti, la comunicazione telematica è ritenuta fondamentale non solo per le esigenze di semplificazione e di efficienza amministrativa rappresentate nella Nota ministeriale allegata, ma anche per ragioni sostanziali legate alla possibilità di attestare in modo diretto ed immediato l’avvenuto adempimento dell’obbligo di comunicazione preventiva ex lege 12/1979 (es: ispezione ministeriale, contestazione del cliente o di terzi, validità della copertura assicurativa).

Il Consiglio Nazionale ha conseguentemente rappresentato che in quest’ultimo caso – caratterizzato dall’esistenza di una precedente e tuttora valida comunicazione – l’invio del modello telematico potrà essere effettuato liberamente dal momento dell’attivazione del servizi telematici del Portale in poi e senza il rispetto di tempistiche particolari, essendo una facoltà e non un obbligo per il professionista interessato.

Per maggiori dettagli sull’operatività si invita a prendere visione dell’informativa n° 20/2018 del 13.02.2018, della relativa Nota esplicativa del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, nonchè a titolo dimostrativo una rappresentazione grafica del modello dii comunicazione da parte dei professionisti, disponibile al link sotto riportato.

Informativa n. 20-2018

2) Richiesta autocertificazioni da presentare entro il 28 febbraio 2018.

Facendo seguito alla circolare n° 7/18 del 9/02/2018, alla quale si rimanda, ricordiamo che il Consiglio dell'Ordine, ai sensi dell'art. 34 del D. Lgs. 139/2005, entro il primo trimestre di ogni anno deve procedere alla revisione dell'Albo e dell'Elenco Speciale da esso tenuti, al fine di poter effettuare le comunicazioni di legge agli organi competenti.

A tal fine invitiamo gli Iscritti, che ancora non avessero provveduto, a far pervenire alla Segreteria dell’Ordine entro e non oltre il 28/02/2018 (tramite PEC all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. indicando all’oggetto: “rif. Circ. 7/2018”, Fax 05049467 indicando all’oggetto: “rif. Circ. 7/2018” o consegna diretta alla Segreteria) apposita autocertificazione predisposta utilizzando, a seconda della esistenza o meno di cause di incompatibilità, la modulistica allegata unitamente a documento d'identità in corso di validità.

 

3) Corso di perfezionamento “Il nuovo diritto fallimentare”- Università degli Studi di Firenze – Dipartimento di Scienze giuridiche.

Segnaliamo che il Dipartimento di Scienze Giuridiche dell’Università degli Studi di Firenze ha organizzato il corso di perfezionamento:

“La Crisi d’Impresa nell’Era del credito deteriorato tra Riforma e Attualità”

che si terrà presso il medesimo Dipartimento a Firenze nei giorni 28 Febbraio 2018 e 15 Marzo 2018.

La partecipazione al corso è a pagamento e vale ai fini della Formazione Professionale Continua.

Riportiamo di seguito il link tramite il quale è possibile visualizzare il programma e le istruzioni per l’iscrizione.

https://www.fpcu.it/Eventi/SchedaGruppo.aspx?idop=8&idgruppo=1304

 

4) “Progetto Italia – Brasile” –Incoming di commercialisti e imprenditori brasiliani – 28 Febbraio 2018.

L’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Lucca ha organizzato per il prossimo 28 Febbraio 2018 l’evento:


“Progetto Italia – Brasile”

Incoming di commercialisti e imprenditori brasiliani


che si terrà a Lucca presso il Palazzo Bernardini a partire dalle ore 9.00.

La partecipazione all’incontro vale ai fini della Formazione Professionale Continua permettendo di acquisire n° 4 crediti formativi.

Per ulteriori informazioni ed iscrizioni riportiamo di seguito il link.

 

5) Documentazione Convegno “Bilancio 2017: Novità e conferme”- 22 febbraio 2018.

E’ a disposizione sul sito istituzionale del nostro Ordine il materiale relativo agli interventi dei relatori del convegno: “Bilancio 2017: Novità e conferme” organizzato dall’Ordine in collaborazione con la Commissione di Studio Bilancio e Principi Contabili, Collegio Sindacale e Revisione svoltosi lo scorso 22 febbraio 2018.

Riportiamo di seguito il link tramite il quale è possibile visualizzare e scaricare la documentazione.

http://www.odcecpisa.it/index.php/elaborati-commissioni-e-convegni/altri-elaborati/440-materiale-convegno-bilancio-2017-novita-e-conferme.html

 

Con l’occasione porgiamo cordiali saluti.

 

        Il Presidente                                                            Il Segretario
Dott. Maurizio MASINI                                                Dott.ssa Elena CAMBI

 

Allegati:

docxallegato_1_insussistenza.docx

docxallegato_2_sussistenza.docx